Notizia di Vimodrone

Teatro – Alarms

Il 23/11/2013

Sabato 23 Novembre alle h 21 presso l’Auditorium San Remigio di Vimodrone torna in scena un nuovo spettacolo del “Concorso teatrale Comune di Vimodrone”

Sabato andrà in scena lo spettacolo teatrale dal titolo ‘Alarms’ di Micheal Frayn a cura della compagnia teatrale ‘La lampada’ di Milano

Trama: Alarms” è il titolo originale della nuova commedia di Michael Frayn, reduce da strepitosi successi nelle passate stagioni a Londra e riproposta dieci anni fa per la prima volta sui palcoscenici italiani da Zuzzurro & Gaspare. La pièce è composta da diversi episodi in cui vengono descritti in chiave comica piccoli microcosmi di vita quotidiana in cui il comune denominatore è la difficoltà di comunicare in modo diretto a causa del dilagare della tecnologia. Non è semplice descrivere in poche righe ciò che accade in questa commedia in cui spesso le battute lasciano più spazio alla mimica. Nel primo atto si assiste a due episodi di “Allarmi”: due coppie si trovano, una sera qualunque in casa di una delle due e, per tutto il tempo sono alle prese con una serie di marchingegni elettronici installati per semplificare la vita. Alla fine, fra porte che si aprono e si chiudono e rumori non ben identificati, gli oggetti hanno la meglio sulle persone. Nel framezzo ci sara’ l'”ultimo addio” all’intervallo. Mentre il secondo atto sara’ composto dalla scena dei “Doppioni”: si svolge in due stanze di albergo identiche, posizionate “schiena contro schiena”. In una stanza ci sono Melanie e Miles, una coppia Inglese. Lei annoiata e stanca del menage, lui loquace e scherzoso. Nell’altra Laurence e Lynn sono una coppia piccolo-borghese alla ricerca di tranquillità e benessere. Le due coppie quasi simultaneamente si trovano alle prese con piccoli inconvenienti causati da esilaranti equivoci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>